Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione


Loreto

 

Loreto2

Questa località è situata nelle Marche e fa parte della provincia di Ancona. Si colloca su una collina, a circa 130 mt. di altezza s.l.m., a dominio del mare, e conta circa 12.000 abitanti.

La storia della città si intreccia con quella della Basilica dedicata alla Madonna, dove, secondo la leggenda, ella nacque e visse.

Secondo la leggenda infatti, quando Nazareth stava per essere conquistata, un gruppo di angeli prese la Santa Casa e la portò in volo, in una sola notte, a Loreto.

Per questo la Madonna di Loreto è venerata anche come patrona degli aviatori.

 

 

Informazioni Turistiche
La città di Loreto si è sviluppata intorno alla celebre Basilica che ospita la Santa Casa di Nazareth dove, secondo la tradizione, la Vergine Maria nacque, visse e ricevette l'annuncio della nascita miracolosa di Gesù.
Quando nel 1291 i musulmani cacciarono definitivamente i cristiani da Gerusalemme e tentarono poi di riconquistare Nazareth, un gruppo di angeli prese la Casa e, dopo alcune peregrinazioni, la portò in volo fino a Loreto. Per questo motivo la Madonna di Loreto è venerata come patrona degli aviatori. Gli studi iniziati sin da pochi anni dopo questo evento mettono in luce, senza ombra di dubbio, la provenienza della Casa dalla Palestina, sia per lo stile architettonico che per l'uso di materiali costruttivi, sconosciuti al territorio delle Marche ed invece molto usati all'epoca in Terrasanta.

 

Santa casa di Nazareth

 

Loreto4Loreto5